Si torna a Scuola!

CHE EMOZIONE, IL RIENTRO! PERO’ CHE FATICA…

 

ECCO ALCUNI CONSIGLI PER AFFRONTARE LE PROBLEMATICHE CHE COLPISCONO I RAGAZZI IN QUESTO PERIODO.

 

Le più comuni sono:

  1. Stanchezza
  2. Difficoltà di concentrazione
  3. Ansia
  4. Calo delle difese immunitarie

 

STANCHEZZA.

Direte, ma come stanchi? Dopo tanti mesi di vacanza? E invece si, riabituare l’organismo ai ritmi serrati che richiede la scuola può essere sfiancante tanto quanto lo è il rientro a lavoro. Per la stanchezza dei vostri ragazzi ricordate che non è mai troppo presto per partire con un po’ di ricostituenti semplici ma efficaci come la Pappa Reale, il Polline di fiore in grani e i Fermenti Lattici.

 

…PERCHE’ RIPOPOLARE LA FLORA INTESTINALE E’ COME FORTIFICARE LA RESISTENZA DI UN PICCOLO ESERCITO, CHE E’ IL NOSTRO SISTEMA IMMUNITARIO.

 

DIFFICOLTA’ DI CONCENTRAZIONE.

Per decenni sono stati consigliati fosforo e altri validissimi integratori. Noi però vogliamo farvi scoprire una pianta fantastica che è la Bacopa Monnieri. Questa pianta di orgine indiana non è un tonico, non agita come il ginseng o similari, ma riesce a potenziare la mente rendendo il pensiero più brillante. Aumenta la capacità di assorbire le nozioni, ma ancora più utile, rende molto più facile ricordare ed attingere a ciò che si è studiato. Adatta quindi ai ragazzi ma non solo! Studi hanno dimostrato inoltre che il suo principio attivo ha un’efficacia pressochè immediata, quindi non dovrete attendere settimane per apprezzarne i risultati.

 

A VOI CHE LEGGETE, GENITORI E NON, UN PICCOLO PROMEMORIA:

…i consigli per i ragazzi valgono in egual misura anche per gli adulti, che spesso si trascurano dimenticando che a giostrarsi tra appuntamenti extrascolastici, impegni di lavoro e scadenze sono proprio loro.

 

 

ANSIA.

Eh si, purtroppo i ragazzi che soffrono d’ansia sono in costante aumento. Vittime di internet, degli smartphone, di un sistema scolastico senza vie di fuga e di genitori preoccupati i ragazzi di oggi assorbono lo stress forse peggio degli adulti. Inappetenza, problemi intestinali, bruciore di stomaco, disturbi del sonno sono solo alcuni dei campanelli d’allarme. Noi vogliamo ricordarvi solo la base di ciò che può essere d’aiuto a tutti i disturbi del sistema nervoso: il caro, buon vecchio Magnesio.  E’ un’indispensabile composto chimico che regola il sistema nervoso, l’umore, migliora la qualità del sonno, riequilibra le nostre risposte emotive oltre ad essere d’aiuto nelle depressioni lievi. Il magnesio normalmente si assume tramite frutta e verdura, ma rassegnatevi, le nostre terre sono povere di minerali ormai da decenni, nemmeno mangiando tutto l’ortofrutta integrereste la quantità sufficiente di magnesio che si raccomanda quotidianamente.

CALO DELLE DIFESE IMMUNITARIE.

E’ un classico, tra fine ottobre e i primi di novembre iniziano le verifiche importanti e i ragazzi crollano tutti come soldatini. Influenze, mal di testa, mal di pancia ecc… Come diceva la nonna, meglio prevenire che curare. Quindi eccovi alcuni semplici prodotti che potreste valutare per aiutare i vostri ragazzi (ma che possono essere di sostegno anche voi mamme e papà) nell’andare incontro all’inverno: se non la conoscete già vi suggeriamo un approccio nuovo…quello con la Micoterapia e i funghi.

IL RIMEDIO PIU’ INNOVATIVO E CONTEMPORANEAMENTE QUELLO PIU’ ANTICO.

Usati originariamente nella medicina cinese, sono immuno-modulanti, svolgono cioè un’azione regolativa sul sistema immunitario il che li rende perfetti anche per quei soggetti affetti da asma e allergie di varia natura, oltre che da patologie autoimmuni. Sono PRE-biotici fantastici, ossia un nutrimento ideale per i PRO-biotici (i fermenti lattici) e la nostra flora intestinale. Il più famoso è senza dubbio il Reishi o Ganoderma Lucidum, che viene citato ormai da anni su numerosi studi americani e mondiali (vedi PubMed) oltre che come immuno-modulante anche come un potente antiossidante, regolatore della glicemia, antivirale e antibatterico. Vi consigliamo di sperimentarli per tutta la famiglia, ogni fungo ha la sua specificità e noi vi aspettiamo in negozio per raccontarveli tutti.