zuppa di farro con patate bietole cipolla dr nostini

Zuppa di farro con patate e bietole.

Il bello delle tradizioni è poterle tramandare. Proprio per questo Melissa ed io ci siamo confrontate e le ho chiesto se aveva qualche ricetta calda per queste giornate invernali. Lei non ha esitato e subito mi ha confessato la ricetta della zuppa di farro e patate di sua mamma Milena!

UNA ZUPPA SAPORITA E SEMPLICE PER LE SERATE FREDDE.

 

Ingredienti:

2 cipolle gialle

Bietole, un mazzetto abbondante

Una patata dolce bella grande o due di medie dimensioni

Due patate per tutti gli usi (ma non le Selenelle)

1 litro di acqua

Sale q.b.

2 cucchiai di farro a testa

Peperoncino q.b. prima di servire

 

 

Procedimento:

Metti in ammollo il mazzetto di bietole, per far sì che i residui di terra si stacchino. Poi affettalo.

Trita finemente la cipolla, con la lama del coltello bagnata per cercare di evitare la lacrima di coccodrillo.

Sbuccia e taglia a dadini la patata dolce e a dadini un poco più grossi le patate normali.

Metti una pentola sul fuoco bassissimo con olio quanto basta per ricoprire tutte la superficie.

Versa la cipolla, sala e mescola. Non lasciare che soffrigga, fai solo sfumare un poco il tutto, poi versa il litro di acqua naturale.

Aggiungi a questo punto le bietole, le patate e lascia bollire.

Sciacqua bene il farro sotto l’acqua corrente e poi versalo nella pentola.

Se non sei sicura che il farro cuocia bene, fallo bollire a parte ed  aggiungilo alla zuppa solo alla fine.

 

Servi la zuppa di farro calda, con un spolverata di peperoncino e un filo di olio extra vergine saporito a crudo!